Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

Ok

Cime di rape al kg

1,68 €
Cime di rape, prezzo al kg
Grammatura:
Qtà:

ATTENZIONE questo è un prodotto fresco e può essere consegnato solo nelle province di: Grosseto, Livorno e Pisa. La consegna avverrà nei giorni di martedì e giovedì prossimi alla data di conferma ordine. Questi prodotti possono subire delle variazioni di peso e di conseguenza di prezzo. Il costo inserito è indicativo e potrebbe variare leggermente rispetto a quanto previsto. Il personale garantirà, tuttavia, la massima attenzione e accuratezza nella composizione della spesa.

  • In magazzino

Le cime di rapa hanno proprietà detox e sono inoltre poco caloriche. Sono utilissime in caso di astenia grazie all’azione dei polifenoli. Se ci si vuole depurare, rinforzarsi contro i mali di stagione, combattere lo stress, questo è l’ortaggio perfetto. Le cime di rapa sono spesso consigliate per un regime dietetico ipocalorico.

Un ampio utilizzo si ha in abbinamento alla salsiccia, per cui è nota una specialità campana, la pizza con i friarielli e sasizza. La cima di rapa, però, è n alimento molto versatile in cucina e può essere utilizzata per diverse ricette salutari, gustose e leggere. 

Le cime di rapa vanno mangiate solo previa cottura cotte ma prima è importante pulirle con cura. Per prima cosa eliminate le parti dure del gambo e le foglie grandi. Poi selezionate le cimette morbide che devono essere ben lavate sotto acqua corrente finché ogni residuo di terra non sarà stato eliminato.

Prima di essere cucinate in qualunque modo, le cime di rapa vanno sbollentate per qualche minuto oppure cotte al vapore.

Le cime di rapa devono essere cotte prima di poter essere consumate. Prima di essere cucinate in qualunque modo, inoltre, le cime di rapa vanno sbollentate per qualche minuto oppure cotte al vapore.

Bollite: basterà immergerle in acqua bollente salata e lasciarle cuocere per dieci minuti. Risulteranno più dolci.

A vapore: servirà per sfruttare al meglio tutte le loro proprietà, ma saranno meno saporite.

Saltate: se sono particolarmente tenere, si possono far saltare in padella con un po’ di aglio e olio evo. Basteranno pochi minuti e avranno gusto più amarognolo e deciso.

995 Articoli

Riferimenti Specifici

Recensioni Recensioni (0)

Sulla base 0 recensioni - 0 1 2 3 4 0/5